Morto nella sua casa a Bologna Guido Elmi, 68 anni, storico produttore di Vasco Rossi nonché musicista, oltre che arrangiatore e art director. A darne notizia, in questi minuti, molti conoscitori noti del contesto musicale nazionale, da Red Ronnie a Enrico Ruggeri. A confermarlo, poco dopo, è stato proprio lo staff del rocker di Zocca, che lo aveva avuto al suo fianco un mese fa per il concerto epocale del Vasco Modena Park

Guido se ne è andato improvvisamente… era molto stanco.
Io sono molto triste.
Una consolazione è che ha fatto in tempo a partecipare, vivere e vedere la grande festa di Modena Park !

Wiva Guido !

L'addio di Red Ronnie.

Un messaggio molto sentito anche quello di Red Ronnie, pubblicato sempre attraverso i canali social. Quello tra il conduttore televisivo e talent scout ed Elmi era sempre stato un rapporto d'amicizia, cresciuto e consolidatosi nel corso degli anni: "Il mio amico GUIDO ELMI è volato nell'altra dimensione. Lo conosco dai primi tempi con Vasco Rossi inizio anni '80. Le ultime volte che l'ho visto è stato ai due concerti di #ModenaPark (in questa foto) e nelle dirette dalla Fonoprint la settimana scorsa. Lo avevo visto molto stanco. Ricordo che quando stavano finendo le esibizioni degli artisti selezionati ci siamo fatti l'occhiolino e abbiamo cominciato a ridere, senza nessuna ragione. Era forse il modo per salutarci definitivamente… anche se non c'è mai nulla di definitivo. Ci incontreremo ancora. Ciao Guido: io perdo un amico e la biblioteca della musica perde un grande produttore, quello che con "Bollicine" rivoluzionó il rock in Italia".

Gli Skiantos, Fortis e la Steve Rogers Band.

La carriera da produttore di Guido Elmi ha viaggiato in parallelo a quella di Vasco Rossi. Nella veste di produttore e arrangiatore, ha collaborato praticamente all'opera omnia di Vasco, con l’eccezione del disco Liberi liberi. Oltre a Rossi ha prodotto anche altri artisti come gli Skiantos e Alberto Fortis e i suoi inizi di carriere da musicista, col nome d'arte di Steve Roger, vengono ricordati soprattutto per la collaborazione con i musicisti che poi hanno affiancato sul palco Vasco Rossi in tutti questi anni. La formazione della Steve Rogers Band comprendeva Massimo Riva, morto nel 1999, “il gallo” Claudio Golinelli e Maurizio Solieri.