Quella di sabato 1 luglio è decisamente la notte di Vasco Rossi. Il concerto al ‘Modena Park‘, alla presenta di oltre 230 mila persone, dimostra senza margine di dubbio, l'enorme affetto di cui gode l'artista. Le fan più passionali e i fan più spiritosi hanno voluto sorprenderlo mettendo in scena il più grande lancio di reggiseni mai avvenuto a un concerto.

Tutto ha avuto inizio da un regalo speciale che l'ufficio stampa di Vasco Rossi ha fatto ai fan e ai giornalisti. Si tratta di un reggiseno con impressa la frase ‘Fammi godere‘, tratta dalla canzone ‘Rewind‘. Tania Sachs, addetta stampa dell'artista, ha spiegato ad AdnKronos

"Negli ultimi anni avevamo notato che su ‘Rewind' anche le ragazze si tolgono la maglietta e si liberano, è diventato proprio un segnale di liberazione. Quest'anno abbiamo deciso di dare loro il reggiseno, così almeno non stanno scoperte oppure lo lanciano".

E i fan non se lo sono fatto ripetere due volte. Il fanclub di Vasco Rossi ha distribuito quei reggiseni alla prima fila e mentre l'artista cantava ‘Rewind', gli spettatori gli hanno lanciato l'indumento. Alcune ragazze, prese dalla passione del momento, sono rimaste in topless. Inutile dire che la scena – immortalata dalle telecamere di Rai1 – non è sfuggita agli spettatori che hanno commentato l'accaduto con un pizzico di ironia.