Dimenticatevi "Wrecking Ball" e una Miley Cyrus, nuda, su una palla da demolizione. La popstar, infatti, come annunciato nei giorni scorsi in un'intervista a Billboard, ha pubblicato il nuovo singolo "Malibu", accompagnato da un video che in meno di 24 ore ha già 4 milioni di visualizzazioni. Il singolo è il primo estratto dall’album che uscirà più avanti nel corso di quest’anno ed è già primo nelle varie classifiche americane e non solo.

Una canzone per Liam Hemsworth.

Nella prima intervista, quella che segnava il ritorno mediatico dopo qualche settimana (mese?) di silenzio la cantante ha affrontato vari aspetti della sua vita, sottolineando la tranquillità di questo periodo, come traspare anche da questo singolo che ha voluto dedicare al fidanzato, l'attore Liam Hemsworth: "È una cosa sentimentale? Le persone parlano di me quando esco da un ristorante con Liam, quindi perché non riprendermi indietro il potere della mia relazione e dire ‘Ecco come mi sento'?". Dopo "Wrecking Ball", quindi, anche questa canzone è dedicata al fidanzato, con cui c'era stata una rottura nel 2013: "Sentivo il bisogno di cambiare e cambiare insieme a qualcun altro che non cambia con te è davvero difficile. All'improvviso ti ritrovi tipo ‘Non ti riconosco più'. Dobbiamo innamorarci di nuovo l'uno dell'altro".

"Mi hai fatto conoscere il mare"

Nella canzone Miley Cyrus ringrazia il fidanzato di averle permesso di conoscere la bellezza del mare, trasferendosi a Malibu, dopo l'infanzia passata a Nashville: "Non sono mai andata sulla spiaggia, o aspettare l'oceano, non mi sono mai seduta sul bagnasciuga, sotto al sole coi piedi nella sabbia, ma tu mi hai portato qui e sono contenta che l'abbia fatto" canta una Cyrus – che l'ha diretto assieme a Diane Martel – che nel video appare proprio sulla spiaggia, felice, lontana dalle provocazioni a cui ha abituato negli ani scorsi, ma con un look semplice, coi capelli più lunghi che le danno contorni più morbidi. "Non ti avrei mai credito se tre anni fa mi avessi detto che avrei scritto questa canzone" fino al ritornello "Ma sono qua, vicina a te, il cielo è così blu a Malibu, vicino a te a Malibu, vicino a te".