Claudio Baglioni ha accusato una forte laringite nella giornata di ieri, un malessere che lo ha costretto a dare forfait alla serata di Torino, la seconda sold out del fortunato tour "Capitani Coraggiosi". Gianni Morandi, suo partner sul palco, si è scusato con tutto il pubblico che aspettava lo show al PalaAlpitour di Torino con un messaggio e una foto pubblicata attraverso la sua frequentatissima pagina Facebook

19 marzo. Torino, ore 19 e 30. Sono nel camerino del Palasport. Purtroppo Claudio non sta bene, ha una forte laringite, non riesce a cantare e il nostro concerto è stato rinviato. Peccato per le 10 mila persone che stavano arrivando per sentirci. Forza Claudio, guarisci presto! Ci vediamo a Bologna, martedì! P.S. Il concerto sarà recuperato il 18 aprile.

Dopo questo messaggio, proprio Gianni Morandi è uscito fuori dai cancelli per incontrare il pubblico di persona spiegando i motivi del forfait. Anche Claudio Baglioni ha pubblicato un messaggio dove ha aggiornato sulle sue condizioni

Ai diecimila di questa sera voglio dire perdono e arrivederci a tra un mese. Per il bagaglio di tutti questi anni so che un incontro rinviato e recuperato è addirittura più intenso e più bello perché è come promettersi ancora e ridarsi un appuntamento vicino. E vengono fuori i concerti migliori. Vi chiedo scusa già ora se comincerà con un mese di ritardo.

Il concerto sarà recuperato, come annunciato da Claudio Baglioni e Gianni Morandi, lunedì 18 aprile.