È il singolo Senza Nuvole di Alessandra Amoroso la colonna sonora del nuovo film di Federico Moccia, Amore 14, tratto dal romando omonimo.

L’uscita del brano è accompagnata da un videoclip che sembra quasi segnare il passaggio dall’adolescenza all’età adulta: frammenti del film – nelle sale dal 30 ottobre – si mescolano a immagini della cantante, seduta al computer a scrivere il suo pezzo sottoforma di lettera, che chiude poi in un cassetto insieme a una maglietta rossa, ricordo del suo primo amore.

Per la cantante salentina il 2009 chiude in bellezza: a marzo la vittoria del programma di Canale 5 “Amici di Maria De Filippi”, poi il successo del suo primo singolo, Stupida, e dell’album Senza Nuvole, che si aggiudica il Disco di Platino. Ora la sua voce fà da sfondo alle vicende di Carolina (“Caro”), Alis, Clod, Massi e gli altri, adolescenti alle prese con i primi amori, le amicizie, il rapporto con gli adulti, elementi ormai consolidati nella narrativa di Moccia.

Lo scrittore più amato dai giovanissimi è alla sua seconda volta alla macchina da presa – dopo Scusa Ma Ti Chiamo Amore, del 2008. Ogni dettaglio del film è da lui scelto personalmente e sono proprio i particolari a rendere i suoi personaggi così reali e vicini al mondo che rappresentano.

Paola Ciaramella