in foto: Yombe (foto di Livia Canepa)

In un momento in cui l'Italia sta scoprendo Napoli per il suo sound urban, grazie al successo improvviso di LIBERATO, sarebbe bene che ci si accorgesse anche delle tante sfaccettature che caratterizzano la città. Qualche settimana fa parlavamo del sound pop dei Fitness Forever, band di culto e amatissima, pubblicata da un'etichetta spagnola che negli ultimi singoli alternava il pop alla italo dance (ma i riferimenti vanno da Rota a Bacharach) oggi arriva "Tonight", il nuovo singolo di Yombe, duo electro-pop attivo da un paio di anni, dopo che i componenti, Carola Moccia (Cyen) e Alfredo Maddaluno, sono stati impegnati in altri progetti (dagli stessi Fitness a Colapesce).

Yombe si è conquistato in poco tempo uno spazio importante all'interno della scena electro-pop (genere che in questi anni ha segnato molti colpi importanti e che ha visto l'esplosione di progetti come quello di Cosmo) e non solo. Dopo essersi trasferiti a Milano, Alfredo e Carola hanno deciso anche per ragioni logistiche di abbandonare i progetti precedenti e provare a fare qualcosa da sé e hanno dato vita a un progetto che in poco tempo è riuscita a catalizzare su di sé l'attenzione di un'etichetta come la Carosello, una delle realtà indipendenti più interessanti del Paese (ha sotto contratto, tra gli altri, artisti come Emis Killa, Thegiornalisti, Levante, Diodato e Wrongonyou).

"Tonight" prosegue il percorso intrapreso con l'Ep omonimo del 2016 (uscito per Locale Internazionale, label italo-canadese), da cui sono tratti anche i singoli ""Vulkaan" e "SDIMS" accompagnati da due video girati rispettivamente dallo stesso Maddaluno e Dario Calise e da UOLLI, che li ha portati in Islanda. Il nuovo singolo che mescola il sound elettronico a quello soul – e ha a un certo punto campiona "Moments in love" degli Art of Noise -, vola direttamente nella playlist di Spotify "New Music Friday UK" e in quella italiana: "È una traccia nata mentre eravamo in tour – racconta la band – volevamo scrivere un pezzo che avesse un sound esplosivo, senza però dover rinunciare ad un certo tipo di sensualità, di eleganza. Racconta dell'inizio di una storia d'amore, quando ci si deve prendere le misure e si finisce per travolgere tutto ciò che si ha intorno”

Dopo essersi esibiti sui palchi di Ypsigrock, MI AMI, Spring Attitude e Wired Next Fest gli Yombe concluderanno il tour aprendo i concerti di SEVDALIZA, Mount Kimbie e Palms Trax all’Ortigia Sound System Festival il 29 luglio.