in foto: Gianni Morandi e il figlio Pietro (Facebook)

Non poteva che arrivare sulla sua pagina Facebook l'annuncio della rottura del braccio da parte del figlio più piccolo Pietro. Gianni Morandi, infatti, una delle star di Facebook, ha postato un selfie che lo ritrae col figlio col braccio ingessato, che ha accompagnato con un commento ironico: "Pietro si è rotto un braccio. Certo che qualche giorno fa rideva molto meno…". Insomma, continua il racconto della quotidianità del cantante di Monghidoro che da anni, ormai, ha abituato alla sua presenza quotidiana su Facebook i suoi fan che così seguono un po' della sua vita privata, dai momenti di pausa dal lavoro, le serate con gli amici, e quelli con la moglie Anna e i figli, senza mancare allenamenti, corse, foto segna tempo, cibo e ovviamente video in cui suona per il suo pubblico.

Il nuovo album "D'amore d'autore"

Una vera e propria seconda vita che qualche anno fa fece molto chiacchierare, soprattutto per la costanza con cui il cantante è sui social, rispondendo spesso ai commenti e facendolo talvolta con enorme ironia, ma che è riuscito a far diventare, nella sua straordinarietà, una cosa normale, facendo da apripista per tanti altri, anche nella gestione del profilo. Ma Morandi è principalmente un cantante e pochi giorni fa ha anche annunciato (anche sui social, ça va sans dire), l'uscita del suo nuovo album, il quarantesimo, che si intitola "D'amore d'autore" e sarà disponibile su iTunes la sera del 16 e in tutti i negozi il 17 novembre prossimo per Sony Music.

In tour da febbraio.

Sarà un disco di inediti, che arriva a due anni dal progetto "Capitani coraggiosi" che lo ha visto impegnato live assieme a Claudio Baglioni, e a quattro anni dal suo ultimo album, “Bisogna vivere”, e in cui Morandi canterà principalmente d'amore, come si legge sulla nota stampa. Ad accompagnare l'album ci sarà, ovviamente, anche un tour che lo vedrà impegnato a partire dal prossimo 24 febbraio.