in foto: Ennio Morricone (Getty Images)

Ennio Morricone sta male ed è costretto a cancellare i concerti previsti per i prossimi due mesi, come comunicato dall'Accademia di Santa Cecilia che parla del collasso di due vertebre (la prima e la seconda). Il Maestro, premio Oscar ‘è stato obbligato dai medici a stare in assoluto riposo sino all'ultima decade di giugno' e per questo motivo non potrà dirigere i concerti previsti' a Santa Cecilia programmati dal 21 al 24 maggio e quelli previsti in Europa'.

Problemi a due vertebre per uno dei compositori più noti al mondo, che solo pochi mesi fa aveva ritirato il suo secondo Premio Oscar per le musiche di ‘The Hateful Eight', il film di Quentin Tarantino (il primo era alla carriera e gli era stato assegnato nel 2007), ma che in passato aveva scritto musiche per alcuni dei registi più importanti della Storia del cinema, legando il suo nome, in particolare, a quello di Sergio Leone

Sono molto dispiaciuto – ha afferma Morricone – ma quanto prima saranno stabilite le nuove date dei concerti.

I concerti previsti con il Santa Cecilia, quindi, sono stati, per adesso, solo rimandati e come comunicano dall'Accademia ‘saranno sostituiti – in prima italiana – dal musical capolavoro di Leonard Bernstein, West Side Story, nella celebre versione cinematografica di Jerome Robbins e Robert Wise' con un'esibizione dal vivo dell'Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia durante la proiezione. per quanto riguarda l'eventuale rimborso, l'organizzazione fa sapere che

Il biglietto acquistato può essere utilizzato per il nuovo concerto in programma o potrà essere rimborsato dal 9 maggio fino al giorno del concerto secondo le seguenti modalità: – per i biglietti acquistati in Auditorium, rimborso al botteghino; – per i biglietti acquistati online rimborso effettuato direttamente da TicketOne. Il concerto "Domenica in musica" del 22 maggio è annullato. Le modalità di rimborso sono come sopra indicate.