in foto: Elisa (ph. Carolina Moretti)

Elisa è pronta per la prima delle quattro sere, denominate "Together We Are", che la vedranno protagonista all'Area di Verona, dove la cantante si vestirà ogni sera di un vestito diverso per quattro concerti unici con cui la cantante di Monfalcone festeggia i 20 anni di carriera. Un ventennio che l'ha vista come una delle grandi protagoniste della musica italiana, partendo da una sfida che a guardarsi alle spalle era più ardua che mai, ovvero portare il rock cantato in inglese alle orecchie di un pubblico ampio, che ascolta molta radio e che non è stato mai particolarmente sensibile agli italiani che non cantavano nella propria lingua. Eppure Elisa ce l'ha fatta, con una serie di singoli che sono, ormai, piccoli classici della musica italiana di questi ultimi anni, riuscendo a evolversi e cambiare, senza perdere presa sul pubblico che, anzi, si è pian piano allargato, soprattutto a seguito della vittoria al Festival di Sanremo con "Luce (tramonti a nord est)", giù giù fino alla pubblicazione, nel 2016, di "On", il suo ultimo album certificato platino.

Tutti gli ospiti delle serate all'Arena di Verona.

Pochi giorni fa, la cantante ha annunciato che le quattro serate erano sold out, quindi avrà il privilegio di avere per quattro sere, 12, 13,  15 e 16 settembre, uno dei tempi della musica nel mondo, pieni e tutti per lei (sono oltre 43 mila i biglietti venduti) e qualche ospite che ha voluto al suo fianco. Più di qualcuno, in verità, visto che la lista è lunga e prevede, tra gli altri, Alessandra Amoroso, Francesco De Gregori, Emma, Fabri Fibra, Giorgia, LP, Fiorella Mannoia, Gianna Nannini, Mauro Pagani, Gino Paoli, Francesco Renga, Giuliano Sangiorgi, Renato Zero.

Tre spettacoli per quattro serate.

Ogni serata, come noto, si caratterizzerà per un vestito diverso dato alle canzoni: si comincerà con la serata “Pop-Rock” (12 settembre), in cui sarà accompagnata dalla sua band e dal soul delle voci delle sue coriste, quella “Acustica-Gospel” (13 settembre), in cui si potranno ascoltare anche le versioni acustiche di brani importanti come “Luce (tramonti a nord est)” e “Sleeping in your hand” e, infine, le due serate “Orchestra” (15 e 16 settembre), in cui la cantante si farà accompagnare dall’“Orchestra Nazionale dei giovani dei Conservatori” composta da 70 elementi scelti tra i migliori studenti dei conservatori italiani e diretta dal Maestro Alessandro Cadario, per un repertorio di grandi classici della canzone italiana e internazionale.

L'anteprima del nuovo singolo "Ogni Istante"

Elisa, inoltre, proporrà, durante la prima serata, l'anteprima del nuovo singolo "Ogni istante", prodotto da Katoo, Andrea Rigonat e dalla stessa Elisa che "nasce come una lettera sentita dell’artista verso i suoi fan, come ringraziamento per questi 20 anni vissuti insieme e segna inoltre l'inizio di un nuovo percorso artistico e discografico con Universal Music Italia". L'1 settembre, intanto, è uscito "SOUNDTRACK 97 – ’17", il Best of di Elisa che ha esordito nella Top 10 degli album più venduti.

La scaletta della prima serata.

Il sito di Radio 105 ha pubblicato anche quella che sarà la scaletta della prima serata di "Together We Are" che dopo l'intro comincerà con "Ogni istante", "Labyrinth" e "No Hero", per concludersi con "Ostacoli del cuore" e "Your to keep".

La scaletta del 12 settembrein foto: La scaletta del 12 settembre