Si va delineando in maniera definitiva il cartellone degli artisti che saliranno sul palco di Piazza san Giovanni in Laterano, a Roma, per il classico concerto organizzato dalle sigle sindacali CGIL, CISL e UIL l'1 maggio, festa dei lavoratori. Nei giorni scorsi erano stati annunciati i primi artisti che si sarebbero esibiti sul palco capitolino oltre all'annuncio dei due presentatori che faranno da coordinatori di una giornata piena di musica che vedrà alternarsi artisti nazionali e internazionali.

Camila Raznovich e Clementino presentatori.

A presentare, come noto, ormai, sarà ancora una volta Camila Raznovich, già protagonista lo scorso anno, ma questa volta sarà affiancata da un conduttore d'eccezione, ovvero il rapper Clementino, che ieri ha annunciato il suo entusiasmo con un commento sui suoi social che diceva così: "Ecco la notizia bomba Guagliù !! Ho il piacere di annunciare che condurrò il concerto del #primomaggio2017 al fianco di @camilaraznovich !!!". Una veste nuova per il rapper napoletano che qualche settimana fa è uscito con il suo ultimo lavoro "Vulcano" e che sarà protagonista dall'altra parte della "barricata".

I cantanti per il Concertone.

L'organizzazione, però, dopo le anticipazioni di qualche giorno fa, ha reso noti anche i nomi di tutti gli artisti che si esibiranno, con qualche nome internazionale molto interessante che si unirà ai tanti artisti nazionali che rispecchiano le tante anime della musica odierna, dal pop al rock, passando per la disco, il folk e il rap, ovviamente. Ecco tutti i nomi annunciati: Editors, Edoardo Bennato, Planet Funk, Public Service Broadcasting, Brunori Sas, Bombino, Levante, Motta, Fabrizio Moro, La Rua, Ermal Meta, Francesco Gabbani, Samuel, Ara Malikian, Marina Rei + Benvegnu – Lo Stato Sociale, Teresa De Sio, Mimmo Cavallaro, Aprés La Classe, Le Luci Della Centrale Elettrica, Ex-Otago, Sfera Ebbasta, Maldestro, Artù, Braschi e Geometra Mangoni.