15:00

Concerto 1 Maggio 2011: cantanti e scaletta

E' tutto pronto per il Concertone del Primo Maggio. Si parte alle 15.15 da Piazza San Giovanni a Roma con Eugenio Finardi e la sua ''Musica Ribelle'' per proseguire fino a mezzanotte.

Concerto 1 Maggio 2011: cantanti e scaletta.

E’ tutto pronto per il Concerto del Primo Maggio 2011. Domani alle ore 15.00 Piazza San Giovanni sarà letteralmente assediata da centinaia di migliaia di persone che, nonostante le previsioni meteorologiche non proprio favorevoli (precipitazioni sono previste nel pomeriggio) accorreranno a Roma anche per la concomitante Beatificazione di Giovanni Paolo II a San Pietro. La 22edima edizione del Concertone organizzato dalle principali organizzazioni sindacali italiane sarà presentata da Neri Marcoré e caratterizzato dal tema dominate dei  150 anni dell’Unità d’Italia con il titolo “La storia siamo noi”. A tal proposito verranno eseguiti numerosi brani storici tra i quali “Nabucco”, “Bella Ciao”, “Nel Blu Dipinto di Blu” e l’Inno di Mameli. Tra i cantanti presenti Gino Paoli, all’esordio per l’appuntamento musicale della festa dei lavoratori nonostante l’età, che interpreterà “Va Pensiero”.

Probabilmente il musicista più atteso di quest’edizione è Ennio Morricone. Il maestro salirà sul palco insieme all’Orchestra Roma Sinfonietta per presentare un brano inedito scritto appositamente per il Primo Maggio e intitolato “Elegia per l’Italia”. Ci saranno anche Lucio Dalla e Francesco De Gregori, che si esibiranno nell’ambito del tour di successo Work in progress’, che li ha visti duettare insieme a 25 anni da Banana Republic.

Toccherà ad Eugenio Finardi, con la sua “Musica Ribelle” ed altri brani noti, aprire alle 15.15 circa quello che si preannuncia come un concerto fiume che terminerà nelle ultime ore della giornata e che vedrà le esibizioni già confermate di Subsonica, CapaRezza, Bandabardò, Daniele Silvestri, Paola Turci, Edoardo Bennato, Enzo Avitabile (con Raiz e Co’ Sang), Bandervish, Modena City Ramblers, Luca Barbarossa,  Peppe Servillo e Fausto Mesolella (omaggio al maestro Arturo Toscanini con “Te vojo bene assaje”), Edoardo De Angelis.

Ricordiamo che il Concerto del Primo Maggio avrà la copertura televisiva integrale di RaiTre a partire dalle 15.15 fino al termine, con una pausa tra le 19 e le 20.

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE