A smuovere una Top 10 abbastanza stabile ci pensano Clementino e James Blunt, usciti con i propri rispettivi nuovi album, e un balzo incredibile di Benji & Fede che hanno ringalluzzito i fan semplicemente annunciando un ritorno di date instore per rilanciare il loro album "0+" e il tour che ripartirà, dopo la data di marzo al Mediolanum Forum di Assago, il 23 aprile dal Teatro della Concordia di Venaria Reale (Torino). In testa, però, non cambia molto, anzi, nelle prime due posizioni si confermano stabili i Depeche Mode, usciti da due settimane con il loro ultimo album "Spirit" ed Ed Sheeran, il cantante inglese che ha battuto non pochi record con il suo "÷ (divide)", album con cui ha esordito, rimanendoci anche la seconda settimana, in testa alla classifica degli album più venduti.

Il ritorno di Benji & Fede e James Blunt.

Esordisce sull'ultimo gradino del podio Clementino, il rapper campano che ha pubblicato la settimana scorsa "Vulcano", l'ultimo album, arrivato a due anni dal precedente "Miracolo!", a un mese e mezzo dalla sua seconda partecipazione al Festival di Sanremo e a poche ore dal lancio del suo ultimo singolo "Tutti scienziati" di cui ieri è anche uscito il video, in cui il rapper, accompagnato dai The Jackal e Il Pancio omaggia Massimo Troisi e Roberto Benigni. Sono 64, invece, le posizioni conquistate da Benji & Fede che la settimana prossima erano in settantesimo posizione a oltre 20 settimane dall'uscita dell'ultimo album e che hanno fatto un balzo incredibile che li ha portati anche davanti a Vasco Rossi e al suo "Vascononstop", "Le migliori" di Mina e Adriano Celentano e "Comunisti col Rolex" di Fedez e J-Ax. A chiudere la top 10 ci pensa il solito Tiziano Ferro, ottavo con "Il mestiere della vita", davanti a "Vietato Morire" di Ermal Meta e al ritorno, discografico e nelle classifiche italiane, di James Blunt che ha pubblicato, la settimana scorsa, il nuovo "The Afterlove".

La classifica di singoli e vinili.

La novità tra i singoli e il podio perso da Gabbani, che scivola al quinto posto della top 10, e mentre resistono in testa "Despacito" di Luis Fonsi (feat Daddy Yankee) e "Shape of You" di Ed Sheeran, il terzo posto lo conquista Charlie Charles – una delle menti dietro l'esplosione della trap italiana – con "Bimbi", mentre tra i vinili la classifica resta la stessa, con i Depeche Mode in testa davanti ai Pink Floyd di "The Dark Side of the Moon" e a Ed Sheeran.