Torna puntuale come ogni anno l'appuntamento con il Festival di Sanremo, la kermesse dedicata interamente alla canzone italiana, arrivata alla sua sessantasettesima edizione. Carlo Conti, affiancato da Maria De Filippi, sarà per la terza volta consecutiva il conduttore della competizione in programma, come da tradizione, al Teatro Ariston, nel cuore della città ligure, dal 7 all'11 febbraio 2017. Al termine della 5 giorni di musica e divertimento, verrà incoronato un vincitore tra i 22 big in gara e tra gli otto artisti emergenti che si contenderanno il primato nella sezione "Nuove Proposte". Ecco tutte le curiosità sul Festival di Sanremo 2017 da non perdere per arrivare preparati a uno degli eventi più attesi del panorama musicale italiano, dalle vallette ai super ospiti, dai cantanti ai premi in palio.

Cantanti in gara.

Big.

Sono 22 i big in gara che saliranno sul palco dell'Ariston. La rosa dei protagonisti dell'edizione 2017 accontenta i gusti di tutti, dai giovanissimi, grazie alla presenza di numerosi protagonisti dei talent show che hanno contraddistinto il palinsesto televisivo degli anni passati, ai più adulti. Tra di loro, ci sono Elodie e Sergio Sylvestre, arrivati in finale nella trasmissione di Canale 5 "Amici di Maria De Filippi", Al Bano, Paola Turci, Nesli in coppia con Alice Paba, vincitrice della quarta edizione di "The Voice of Italy". Come già accaduto nelle due edizioni precedenti, al vincitore della sezione Campioni verrà riservato anche il diritto di rappresentare, salvo rinuncia, l'Italia all'Eurovision Song Contest 2017, che si terrà a Kiev, in Ucraina. Ecco l'elenco completo con il titolo delle canzoni che presenteranno. Si ricorda che oltre agli inediti, i campioni saranno chiamati ad esibirsi ciascuno con una cover durante la terza serata. E gli scommettitori già si danno da fare per puntare sull'artista che avrà la meglio sugli altri

  • Al Bano – Di rose e di spine;
  • Elodie – Tutta colpa mia;
  • Paola Turci – Fatti bella per te;
  • Samuel – Vedrai;
  • Fiorella Mannoia – Che sia benedetta;
  • Nesli e Alice Paba – Do retta a te;
  • Michele Bravi – Il diario degli errori;
  • Fabrizio Moro – Portami via;
  • Giusy Ferreri – Fatalmente male;
  • Gigi D'Alessio – La prima stella;
  • Raige e Giulia Luzi – Togliamoci la voglia;
  • Ron – L'ottava meraviglia;
  • Ermal Meta – Vietato morire;
  • Michele Zarrillo – Mani nelle mani;
  • Lodovica Comello – Il cielo non mi basta;
  • Sergio Sylvestre – Con te;
  • Clementino – Ragazzi fuori;
  • Alessio Bernabei – Nel mezzo di un applauso;
  • Chiara – Nessun posto è casa mia;
  • Francesco Gabbani – Occidentali's Karma;
  • Bianca Atzei – Ora esisti solo tu;
  • Marco Masini – Spostato di un secondo.

Nuove Proposte.

Rai1 ha lasciato spazio alle Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2017 con una serata speciale dal titolo "Sarà Sanremo". I 12 giovani artisti arrivati a un passo dall'Ariston, si sono sfidati in gruppi da 3, per conquistare il loro pass per la kermesse canora. Otto di loro ce l'hanno fatta e li vedremo esibirsi dal vivo nel corso della competizione. Ecco la lista completa

  • Leonardo Lamacchia – Ciò che resta;
  • Tommaso Pini – Cose che danno ansia;
  • Maldestro – Canzone per Federica;
  • Marianne Mirage – Le canzoni fanno male;
  • Lele – Ora Mai;
  • Francesco Guasti – Universo.

A questi si aggiungono i due artisti di Area Sanremo

  • Valeria Farinacci – Insieme;
  • Federico Braschi – Nel mare ci sono i coccodrilli.

Carlo Conti e Maria De Filippi: i conduttori del Festival.

Carlo Conti torna a essere il padrone di casa del Festival di Sanremo per il terzo anno consecutivo, oltre che direttore artistico. Dopo gli ascolti positivi della passata edizione, la dirigenza Rai, che trasmetterà in diretta le cinque serate della kermesse, ha deciso di affidargli la conduzione anche della competizione 2017. Dopo anni di trattative, salirà insieme a lui sul palco dell'Ariston anche Maria De Filippi, a titolo completamente gratuito, corteggiata da tempo dallo stesso Conti e dal direttore di Rai Uno Giancarlo Leone. È stata la stessa moglie di Maurizio Costanzo a sciogliere ogni dubbio nel corso della conferenza stampa di presentazione del Festival: "Mediaset non ha fatto alcun problema", ha sottolineato. Anche perché non sarebbe la prima volta che la regina di Canale 5 calca il prestigioso teatro ligure, dato che già nel 2009 affiancò Paolo Bonolis nella presentazione della serata finale. A Rocco Tanica è affidata la rassegna stampa mentre il Dopofestival sarà ancora condotto da Nicola Savino con la Gialappa's Band.

I super ospiti.

Anche se il Festival di Sanremo ha l'obiettivo di consacrare la musica italiana, saranno numerosi anche quest'anno i super ospiti di fama internazionale che si esibiranno sul palco dell'Ariston insieme all'orchestra diretta per il terzo anno consecutivo Pinuccio Pirazzoli. Ad aprire le danze sarà Tiziano Ferro, la cui performance è prevista la prima serata della kermesse, martedì 7 febbraio. È la seconda volta che il cantante di Latina torna a Sanremo in veste di ospite dopo il 2014. Dopo di lui, ci saranno anche, come annunciato durante la conferenza stampa di presentazione della manifestazione Giorgia, Mika, Ricky Martin e Rag ‘n Bone Man, reduce dal successo mondiale della sua hit "Human". Un parterre di nomi di tutto rispetto, anche se il sogno, mai nascosto, di Carlo Conti resta quello di portare nella città dei fiori Julia Roberts e George Clooney: "Non è facile, ma ci provo tutti gli anni", ha ammesso il conduttore toscano.

Le vallette.

Tra le novità assolute dell'edizione 2017 del Festival di Sanremo 2017 vi è la completa assenza delle vallette. "Io e Maria De Filippi bastiamo", ha dichiarato Carlo Conti alla stampa nel corso della conferenza di presentazione della competizione. Non ci sarà dunque la famosa accoppiata di bellezze bionde e more sul palco dell'Ariston come da tradizione, che ha visto sfilare alcune delle donne più belle del mondo, da Anna Falchi a Eva Herzigova, da Sabrina Ferilli a Valeria Mazza, passando per Elisabetta Canalis, Belen Rodriguez e le super model Bianca Balti e Bar Rafaeli.

Vota l'articolo:
4.05 su 5.00 basato su 44 voti.
Aggiungi un commento!