in foto: Lele Esposito

Dopo il terzo posto nell'ultima edizione di "Amici", il talent condotto da Maria De Filippi, Lele Esposito aveva pubblicato il suo primo Ep "Costruire" che conteneva 7 inediti e tre cover e a cui il 10 febbraio seguirà una versione rivista che si chiamerà semplicemente "Costruire 2.0". Questa nuova versione conterrà oltre a una serie di canzoni già presenti nella prima, anche la canzone che il cantante presenterà al prossimo Festival di Sanremo 2017 che si terrà dal 7 all'11 febbraio, in cui parteciperà con "Ora mai". Lele formerà il terzetto di quest'ultima edizione di Amici che sarà presente al Teatro Ariston, solo che a differenza dei suoi compagni d'avventura, Elodie e Sergio Sylvestre (vincitore dell'ultima edizione), parteciperà, appunto, tra le "nuove proposte", ritrovandosi anche ad essere il cantante più giovane in gara.

"Ora mai" (testo e musica di Raffaele Esposito, Rory Di Benedetto e Rosario Canale) sarà uno dei cinque brani inediti presenti nell'album (la tracklist conta anche “La Nostra Distanza”, “Senza Paura Di Sorridere”, “Ora Mai, “Cosi Com'è”, “Adesso E Sempre”, “L'Ho Voluto Io (alternative version)”, “La Strada Verso Casa”, “Screamin' It Loud”, “Through This Noise”, “Love Me Now”, “Christmas Night With You”, “We Will Carry On”): "L'emozione di portare una mia canzone a Sanremo è sicuramente enorme e, da musicista, il privilegio di proporla con quell'orchestra è motivo di orgoglio.  "Ora Mai" parla del momento in cui in una relazione si arriva al silenzio, che sa far male molto più delle parole dette. È la consapevolezza che qualcosa sta per finire" ha spiegato parlando, appunto di questa sua prima esperienza nella kermesse canora più importante del Paese.

Lele, originario di Pollena Trocchia, è stato uno dei cantanti più seguiti dell'ultima edizione del talent Mediaset e dopo il terzo posto ha accompagnato sia Emma che Elisa (sue insegnanti nella scuola) in alcune delle date del loro tour, esibendosi in un set voce, chitarra e loop station: "La mia idea era di andare a studiare a Londra, poi mio padre mi ha chiesto di provare a fare i provini per tutti i talent e così è cominciata la mia avventura…" ha detto durante la sua partecipazione al programma.